IL MILIONE – SUZZARA

La discussione sui titoli in gara

Print Friendly, PDF & Email

Il viaggio tra i libri del concorso “Un libro per la testa” sta per terminare e noi lettori stiamo assaporando le ultime pagine dei testi in gara. Sabato 15 marzo, presso la Biblioteca Comunale Piazzalunga di Suzzara, si è tenuta la discussione sui quattro libri in concorso e noi lettori ci siamo confrontati sulle emozioni che queste letture ci hanno suscitato. Ogni libro è stato presentato da una relatrice. Federica Cagliari della libreria Ulisse di Suzzara ci ha parlato di “Hotel grande A” in cui Kos, il protagonista, affida a un registratore il racconto del periodo più folle della sua vita. A causa di un infarto il padre è ricoverato in ospedale e spetta a lui e alle sue stravaganti sorelle prendere in mano la gestione dell’albergo di famiglia. Ne combina di tutti i colori, chiaramente tenendo all’oscuro di tutto il padre malato. Irene Nicolis ha presentato “La sfolgorante luce di due stelle rosse”, la storia avventurosa di due fratelli di 13 anni, Viktor e Nadya, attraverso l’Unione Sovietica, durante la Seconda Guerra Mondiale. Per sfuggire all’assedio di Leningrado dell’esercito nazista, le loro strade si dividono, ma noi possiamo seguirli nelle loro avventure, grazie ai diari. Chiara Azzoni ci ha raccontato “La regina del silenzio”. Una fiaba in cui il malvagio re Urdal e sua madre , la Regina del Silenzio, invadono con il loro esercito la pianura dei Burjaki e proibiscono ogni forma di musica. Con i mostri Antrax, Uter e Saraton terrorizzano la popolazione ma non Mila che decide di combatterli con la musica e per far questo parte alla ricerca del bardo Tahir. Infine Romy Tasca ci ha intrattenuto con “La figlia del guardiano”, la storia di Cammie, orfana di madre, che vive tra le mura di una prigione perché è la figlia del direttore del carcere. Trascorre le sue giornate insieme alle detenute sentendo sempre più la mancanza della mamma. Decide così di volerne trovare una. Dopo ogni presentazione c’è stata la discussione tra i lettori. Un’insegnante faceva passare il microfono tra noi ragazzi chiedendo cosa fosse piaciuto e perché. A molti “Hotel grande A” è rimasto impresso per il linguaggio spontaneo e la storia piena di situazioni divertenti. “La sfolgorante luce di due stelle rosse” ci ha colpito per la storia avventurosa e il forte legame tra i due fratelli. “La regina del silenzio” non è piaciuta ad alcuni per le lunghe descrizioni, ma ha incantato altri con la magia della musica. “La figlia del guardiano” non ha soddisfatto molti nella prima parte, ma alla fine ha sorpreso e commosso nella seconda. Al termine dell’incontro sono stati sorteggiati i titoli dei libri su cui le squadre delle classi seconde e terze dovranno gareggiare nei quiz sabato pomeriggio ,16 marzo, presso la Biblioteca Comunale. Vi auguriamo ancora buona lettura e vi aspettiamo alla serata finale quando finalmente scopriremo il libro vincitore di questa XXVIII edizione.
Classe 1^E