IL MILIONE – SUZZARA

Il fenomeno dei videogiochi in Italia

Il gaming in Italia sta conquistando un numero sempre più elevato appassionati. La tendenza al rialzo degli ultimi anni riguardanti gli utilizzatori di videogiochi non sembra rallentare, tanto che i numeri registrati sono sempre più elevati. Non solo le persone passano sempre più tempo a giocare, ma molti stanno iniziando ad apprezzare anche la visione di partite di altri giocatori trasmesse in streaming. Questo maggiore interessamento verso il mondo del gaming non è passato inosservato, tanto che molte società di spicco stanno investendo di più in questo settore. Ad esempio alcune aziende televisive, come Sky, stanno acquistando i diritti per trasmettere competizioni di videogiochi famose, cercando di fare concorrenza ai canali online, ormai definibili come tradizionali.
Come si può intuire, il settore del gaming è strettamente correlato al mondo del web, tanto che la maggior parte dei giochi utilizzati dagli italiani sono proprio quelli disponibili direttamente su Internet. Le funzioni multiplayer che permettono ai giocatori di sfidarsi gli uni contro gli altri solitamente hanno un numero più elevato di utenti, probabilmente perché considerati più coinvolgenti e complicati rispetto ad altri titoli a giocatore singolo. Nonostante ciò, esistono anche giochi online molto usati dove non è possibile interagire con altri utenti, come le slot machine.

Le categorie di giochi più utilizzati in Italia
È interessante notare che non tutte le categorie di giochi attirano lo stesso numero di utenti. Esistono dei giochi che registrano dei numeri nettamente più elevati rispetto a tutti gli altri. Vediamo quali sono.
Giochi di calcio – Il calcio può essere considerato lo sport nazionale italiano, per questo motivo non sorprende che anche i giochi di calcio siano apprezzati e utilizzati. Per capire l’importanza dei giochi di calcio basta pensare che la Serie A organizza una competizione esport in cui partecipano gamer sponsorizzati dalle squadre di calcio stesse, come Inter e Roma. La competizione viene anche trasmessa su canali online e televisivi.
Giochi sparatutto – I giochi sparatutto hanno sempre attirato un gran numero di utilizzatori, tuttavia, grazie alle ultime funzioni multiplayer che permettono di avere anche 100 giocatori che si sfidano tra loro in una formula chiamata battle royale, i numeri sono cresciuti a dismisura. Esistono numerose competizioni di livello internazionale che hanno come base proprio i giochi sparatutto. Queste competizioni vengono seguite da tantissime persone e, anche se l’Italia non registra gli stessi numeri di altri paesi, come quelli in Asia, le persone sono comunque molto interessate.
Giochi di strategia – Nonostante siano passati oltre dieci anni dalla nascita di alcuni giochi di strategia di spicco, come League of Legends, questa categoria continua ad appassionare un gran numero di utenti. Sarà per la rapidità di gioco, il coinvolgimento o le possibilità strategiche pressoché illimitate, o per tutti questi elementi insieme, ma gli italiani sono grandi utilizzatori di questi videogiochi. Queste erano soltanto quattro categorie particolarmente apprezzate dai giocatori, le quali registrano dei numeri più elevati rispetto agli altri giochi. Il settore è in continua evoluzione, per cui non è scontato che queste quattro categorie possano cambiare nel tempo. Ad esempio, per un breve periodo i giochi di analisi deduttiva, trascinati da Among Us, stavano prendendo il sopravvento su tutti gli altri.
Giochi da casinò – Le piattaforme di gioco d’azzardo online stanno registrando una crescita incredibile, tanto da essere uno dei passatempi preferiti della popolazione adulta italiana. Slot machine e poker sono due dei giochi per casino online più usati dagli utenti italiani, anche se è importante sottolineare che le slot generano un volume di oltre 10 volte superiore rispetto al poker in termini di utilizzo.

Classe 2^F