IL MILIONE – SUZZARA

Dalla Regione Lombardia un percorso più rapido per i tamponi scolastici

Print Friendly, PDF & Email

In attuazione del DPCM 7 settembre 2020 Regione Lombardia ha fornito le prime indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di SARS-CoV-2 nelle scuole e nei servizi educativi dell’infanzia, che verranno aggiornate in base all’evoluzione del quadro epidemiologico e delle conoscenze scientifiche. In particolare, è stato previsto un percorso semplificato di identificazione dei casi di Covid-19, in modo da garantire una riduzione dei tempi di esecuzione e refertazione del tampone, sia per gli studenti che per il personale docente. Clicca qui per saperne di più…

Questo contenuto ti è stato utile?

Hai suggerimenti per migliorarci?