IL MILIONE – SUZZARA

Al “Piazzalunga” il Festival delle Lingue

Print Friendly, PDF & Email

Si è aperto domenica scorsa il “Festival delle lingue”, un’iniziativa del Comune di Suzzara che vuole essere un momento di incontro, approfondimento, confronto e dialogo, ma soprattutto una festa alla quale tutti possono partecipare per curiosità, interesse, desiderio di sapere, conoscere e parlare. Infatti qualunque lingua è la benvenuta: grande e piccola, vivente o estinta.
La data scelta per l’evento è collegata al novembre 1999 quando l’UNESCO proclamò il 21 febbraio “Giornata Internazionale della Lingua Madre” con l’obiettivo di promuovere la diversità linguistica e culturale ed il multilinguismo nella convinzione che una cultura della pace possa fiorire solo dove ognuno possa comunicare liberamente nella propria lingua in tutti gli ambiti della propria vita. L’UNESCO crede fermamente che sia fondamentale non solo la diversità linguistica e culturale ma anche la tutela, protezione, conservazione delle lingue soprattutto quelle in pericolo di estinzione. Auspicando la creazione di una politica linguistica mondiale basata sul multilinguismo per tutti, l’Unesco propone di celebrare ogni anno la lingua come strumento di conservazione del patrimonio culturale di ogni popolo.
E’ ciò che questo festival si propone di realizzare!
Tutti gli eventi sono gratuiti (eccetto i corsi intensivi) e si svolgono presso il centro culturale “Piazzalunga” di viale Zonta. Qui puoi consultare il programma degli eventi.