IL MILIONE – SUZZARA

Notizie

8 Maggio 2021 “I Girasoli”, l’esito dello screening di fine quarantena

Si riporta l’esito dello screening di fine quarantena con tampone nasofaringeo svolto dalle Unità Speciali di Continuità Assistenziale (U.S.C.A.) di ATS-Valpadana martedì 4 maggio presso la palestra della scuola primaria Gonella, rivolto agli alunni e al personale scolastico della scuola dell’infanzia I Girasoli. Dei 29 tamponi  eseguiti su alunni e docenti, solo uno è risultato positivo.
Si ringraziano le famiglie convocate che hanno partecipato allo screening volto a prevenire la diffusione del contagio, dimostrando senso civico e responsabilità nella collaborazione al monitoraggio della situazione epidemiologica del territorio e degli ambienti scolastici.
Ringrazio il personale docente ed ATA del nostro Istituto e dell’Istituto Comprensivo “Margherita Hack” che ha predisposto gli spazi ed ha assistito il personale di ATS nelle operazioni di screening, il sindaco Ivan Ongari e il Comune di Suzzara per aver sostenuto l’iniziativa, la dott.ssa Rubagotti, referente COVID-19 per le scuole di ATS Valpadana e il personale dell’USCA per la collaborazione e la professionalità dimostrate.
La presenza di un caso positivo non comporta ulteriori misure a carico del plesso di appartenenza: le attività didattiche riprenderanno pertanto per entrambe le sezioni lunedì 10 maggio: le famiglie sono state avvisate attraverso i rappresentanti di classe e il registro elettronico. Leggi il testo della circolare 

3 Maggio 2021 Infanzia, domani screening per “I girasoli”

Si comunica che, come da nota ATS Valpadana n.32667/21 del 29/04/2021, domani, martedì 4 maggio 2021, a partire dalle ore 13 presso la palestra della Scuola Primaria “Gonella” in via Mitterand a Suzzara verrà organizzato lo screening di fine quarantena tramite tampone molecolare nasofaringeo rivolto a tutti i bambini e al personale scolastico della scuola dell’infanzia “I Girasoli che sono stati posti in quarantena.
Si ringraziano per la collaborazione le famiglie che parteciperanno allo screening come contributo alla prevenzione, alla tutela della salute e al monitoraggio della situazione epidemiologica nel nostro istituto e nel nostro territorio.

25 Aprile 2021 Festeggiamo il 25 aprile per non dimenticare!

In occasione delle celebrazioni del 25 aprile, pubblichiamo questo testo scritto dagli alunni del tempo prolungato delle classi terze della secondaria “Pascoli”.
Noi oggi ricordiamo la Resistenza, ma perché lo facciamo?
Lo facciamo perché delle persone hanno avuto il coraggio di combattere, di disobbedire e spesso sono morte per permettere a noi di non essere più sudditi, ma cittadini liberi.
Oggi noi abbiamo una Costituzione unica che ci tutela e garantisce i nostri diritti ed è merito di persone che si sono ribellate di fronte alle ingiustizie passate.
È importante celebrare questa giornata in onore di quelle persone che hanno avuto il coraggio di sacrificarsi per un futuro migliore, quelle persone che hanno compreso quello che stava succedendo e sono riuscite a dire di “No”, quelle persone che non si sono piegate ma che hanno continuato a camminare a testa alta, che hanno permesso la creazione della nostra Costituzione che è alla base della società italiana, quelle persone che sono andate incontro alla morte volontariamente per far valere le loro idee: i partigiani.
Loro hanno liberato il nostro paese dai nazifascisti e hanno versato il loro sangue per noi, non solo uomini e donne, ma anche i bambini hanno lottato e sono morti per questo.
Il 25 Aprile si festeggia il giorno della Liberazione: cerchiamo di tramandare ai nostri figli questa storia in modo che nessuno la dimentichi.
Pensare che anche qui a Suzzara ci sia stata la guerra e che ci siano stati partigiani che hanno lottato per la libertà fa capire quanto quel periodo sia stato difficile. La guerra ha distrutto il paese e i nostri nonni si sono impegnati a ricostruirlo. Sono stati momenti bui per l’Italia, ma alla fine, grazie a loro, il nostro Stato ne è uscito a testa alta e più forte.
Conoscere la storia del luogo in cui si abita è fondamentale per capire l’importanza del ricordo custodito da ogni palazzo, da ogni strada, piazza e monumento da cui siamo circondati per continuare a trasmettere la nostra memoria. Tutti festeggiamo il giorno della liberazione, ma molte persone non sanno quanta importanza abbia questa giornata o la sottovalutano. Non sanno niente di tutto il sangue che è stato versato per permettere a noi di avere una vita libera e dei diritti, quindi è essenziale parlarne a scuola.
Noi siamo molto fortunati e abbiamo il compito di continuare a raccontare tutto ciò.
Noi non soffriamo la fame, non ci è mai capitato di vedere i nostri genitori, parenti o amici torturati o di dover nascondere la nostra identità e le nostre idee per paura di essere perseguitati. Noi usciamo, andiamo a scuola, esprimiamo le nostre opinioni liberamente, a noi è stato consegnato un futuro pacifico. È vero che noi stiamo bene, ma nel mondo non c’è ancora la pace per tutti. Allora, anche noi abbiamo il dovere morale di batterci per tutti gli innocenti.

25 Aprile 2021 Buon 25 aprile dai bambini delle scuole dell’infanzia

I bambini e le bambine delle scuole dell’infanzia del nostro istituto hanno ricordato il 25 aprile con modalità e materiali diversi. Tenuto conto dell’età dei bambini e delle bambine, si è cercato un linguaggio semplice e comprensibile per ricordare che la “libertà” è un diritto di tutti. Ecco alcuni dei lavori prodotti dai nostri alunni.

23 Aprile 2021 Infanzia, riqualificazione delle aree verdi

La condizione che stiamo vivendo a causa dell’emergenza sanitaria ci porta a dare la priorità alla riqualificazione delle aree verdi delle scuole dell’infanzia del nostro Istituto.
Come comunicato durante le assemblee che si sono tenute in questi giorni nelle scuola dell’infanzia, si è provveduto a investire su strutture durature, alcune delle quali utilizzabili in più modi.
Il Comune di Suzzara ha acquistato per tutte le scuole dell’infanzia dei gazebo fissi e attrezzati con tavoli e sedie da poter utilizzare per le attività ludiche e didattiche all’aperto e ha anche fornito dei giochi da esterno nelle scuole “Montalcini”, “Rodari” e Tabellano. Il Comune di Motteggiana ha in programma l’acquisto di due gazebo fissi per il plesso “Agazzi” di Villa Saviola.
Infine, l’Istituto Comprensivo “Il Milione”, con il contributo dell’Associazione genitori, ha acquistato dei giochi modulari, che possono essere utilizzati sia in giardino che all’interno delle strutture scolastiche per le scuole “Girasoli”, “Munari”, “Rodari” di Suzzara e “Agazzi” di Villa Saviola.

11 Aprile 2021 Rientro a scuola dopo un’assenza: le procedure previste da ATS

Si invitano le famiglie a prendere visione della circolare n.333 pubblicata sul registro elettronico “Nuvola” sull’aggiornamento delle procedure e delle relative certificazioni previste da ATS Valpadana per il rientro a scuola degli alunni secondo le diverse tipologie di assenza. Si ricorda, tra le varie indicazioni di cui tenere conto, che, in caso di alunno positivo, la comunicazione all’istituto da parte della famiglia va sempre effettuata tempestivamente sia nel caso l’alunno sia risultato positivo, sia nel caso qualche famigliare sia risultato positivo e pertanto l’alunno venga posto in quarantena in quanto contatto stretto a livello famigliare, telefonando al numero 0376531848 – interno 3, o scrivendo una email ad assenze@icsilmilione-suzzara.edu.it .

10 Aprile 2021 Secondaria, da lunedì 12 anche le seconde e le terze tornano in presenza

In seguito alla nuova ordinanza Ministero della Salute del 9 aprile 2021, che colloca la regione Lombardia in “zona arancione”, (artt.1 e 2 del Decreto Legge 1° aprile 2021 n°44) si comunica che a partire da lunedì 12 aprile le lezioni delle classi seconde e terze della scuola secondaria “Pascoli” torneranno a svolgersi in presenza secondo l’orario consueto. Gli ingressi della sede centrale verranno ripristinati come erano prima della sospensione delle attività didattiche in presenza. Le lezioni di tutte le classi della scuola dell’infanzia, primaria e delle classi prime della scuola secondaria continueranno a svolgersi in presenza fino a nuove indicazioniSi invitano i genitori a leggere le circolari pubblicate sul registro elettronico “Nuvola”.
Si ricorda infine che la classificazione delle regioni in zone viene aggiornata dal Ministero della Salute periodicamente: si invitano pertanto le famiglie consultare il sito istituzionale della scuola per eventuali aggiornamenti.

3 Aprile 2021 Buona Pasqua, gli auguri del Dirigente

“Quello che facciamo è soltanto una goccia nell’oceano. Ma se questa goccia non ci fosse, all’oceano mancherebbe. Che questa Pasqua ti faccia capire l’importanza delle piccole cose per i grandi cambiamenti” (Madre Teresa di Calcutta). Prendendo spunto da questa frase significativa, vorrei porgere un augurio sincero di trascorrere una Pasqua nel segno della serenità e della speranza ai nostri alunni, alle loro famiglie e a tutto il personale del nostro istituto comprensivo.

2 Aprile 2021 Oggi la Giornata mondiale per la consapevolizzazione sull’autismo

Istituita nel 2007 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, oggi ricorre la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo per richiamare l’attenzione di tutti sui diritti delle persone nello spettro autistico. In Italia un bambino su 77 presenta un disturbo dello spettro autistico ed è importante ricordare la necessità di politiche sanitarie, educative e sociali che migliorino servizi e risorse a supporto delle famiglie. Vi invitiamo a visionare due importanti contributi video: il primo è proposto dall’Associazione Genitori Per l’Autismo di Mantova, il secondo da CHV di Suzzara.

2 Aprile 2021 Infanzia, primaria e prime della secondaria in presenza dal 7 aprile

In seguito alla pubblicazione del Decreto Legge n.44 del 1 aprile 2021 e in attesa dell’ordinanza del Ministero della Salute che dovrebbe mantenere la regione Lombardia in “zona rossa”, si comunica che a partire da mercoledì 7 aprile:
– per la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e le classi prime della scuola secondaria di primo grado le lezioni riprenderanno a svolgersi in presenza secondo gli orari consueti. Riprenderanno regolarmente anche i servizi di prescuola, trasporto scolastico e mensa;
– per le sole classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado proseguirà la didattica a distanza, l’orario delle videoconferenze proseguirà con le stesse modalità previste fino all’inizio delle vacanze pasquali.
Si ricorda che la classificazione delle regioni in “zone” viene aggiornata dal Ministero della Salute ogni settimana: si invitano pertanto le famiglie, in particolare quelle delle classi seconde e terze della scuola secondaria, a consultare il sito istituzionale della scuola per eventuali aggiornamenti. Leggi il testo della circolare

 

1 Aprile 2021 Orari della segreteria dall’1 al 6 aprile

Si comunica che da oggi giovedì 1 aprile a martedi 6 aprile compresi, in occasione delle vacanze pasquali, tutte le attività didattiche in presenza e a distanza sono sospese. La segreteria rimane aperta su appuntamento nei giorni giovedì 1, venerdì 2 e martedì 6 aprile dalle ore 8.00 alle ore 13.00. È possibile contattare la segreteria negli stessi orari telefonando al numero 0376531848 o inviando una email all’indirizzo mnic82400c@istruzione.it . In attesa di indicazioni da parte del Governo sulle modalità di ripresa delle attività didattiche, come di consueto, si invitano i genitori tenersi aggiornati attraverso il registro elettronico Nuvola, il sito web e il profilo Facebook istituzionali.

30 Marzo 2021 Infanzia, pubblicata la graduatoria per l’a.s. 2021/2022

Si informa che presso la sede della scuola “O. Visentini” di viale Zonta n. 8 e presso la sede della “Collodi” – “Pascoli” in via Caleffi n.1B è stata pubblicata la graduatoria provvisoria relativa alle iscrizioni degli alunni alla scuola dell’infanzia a.s. 2021/2022, redatta e validata congiuntamente dall’I.C. 1 di Suzzara “M.Hack” e dall’I.C. 2 di Suzzara “Il Milione”. Si comunica che tutte le iscrizioni sono state accettate e, quindi, che nessun bambino rimarrà escluso dall’attribuzione di un posto nelle scuole dell’infanzia. Leggi il testo dell’avviso